Non pagare per una causa! Cosa sta succedendo ?

non pagare una causa

Viene avviata una causa contro di te quando ricevi dall'Ufficio dell'accusa un ordine di pagare. Ti sarà inviato senza che l'ufficio debba giustificare o anche solo verificare l'esistenza o la veridicità del debito di cui sei debitore. La Procura procede in questo modo nei tuoi confronti, perché avrà ricevuto dal tuo creditore una requisizione dell'azione penale.

È l'atto che fa scattare la ricerca della tua attenzione. Questo quando non hai pagato la fattura per la quale devi a questo creditore. Avrai quindi 20 giorni dalla tua notifica per pagare l'importo della causa. Sorge quindi la domanda su cosa succede se non si rispettano. Le risposte negli sviluppi che seguono.

Inadempienza del debitore

Se tu, il debitore, non paghi l'importo della causa entro il termine prescritto. In caso contrario il creditore che avrà avviato la procedura chiederà la prosecuzione del procedimento in questione. A tal fine si apriranno quindi due strade, sequestro o fallimento quando si è debitori iscritti al registro di commercio.

Può anche essere che, come debitore, non ti sia accontentato di evitare il pagamento del tuo debito, ma allo stesso tempo ti sei opposto a questa causa. In effetti, hai un periodo di 10 giorni. Ciò si basa sulla comunicazione dell'ingiunzione di pagamento dell'opposizione.

A seguito di ciò, l'accusa sarà temporaneamente sospesa. Tuttavia, un'opposizione infondata comporterà il sostenimento di costi aggiuntivi.

Nel modulo, l'opposizione è fatta al momento della consegna del comando da parte dell'agente notificante. Indicherà quindi la tua decisione sull'atto stesso o per posta all'Ufficio delle procure a cui appartieni.

L'opposizione a una causa non deve essere motivata se non nel caso di una controversia che riguarda solo una parte del tuo debito. O se la tua fortuna non è migliorata dopo il fallimento.

Sequestro e fallimento a seguito del mancato pagamento della causa

A parte l'ipotesi di opposizione, il vostro creditore chiederà all'Ufficio del procedimento di proseguire tale azione non appena trascorsi i 20 giorni.

Nel caso in cui ti sia iscritto al registro di commercio, ti verrà poi inviata una commissione di fallimento. In caso di mancato pagamento della causa, la prosecuzione si concretizzerà con la ricezione di un avviso di sequestro. Sarà inviato dalla Procura. Questo documento specificherà la data e l'ora in cui verrà effettuata l'iscrizione.

Dovrai essere presente in questo momento se non puoi essere rappresentato. Devi indicare i beni che ti appartengono, anche quelli in altri luoghi o nelle mani di altri proprietari.

Puoi ancora pagare il tuo debito prima che una preclusione sia effettiva. L'ufficio del pubblico ministero deve essere informato di conseguenza al fine di poter evitare le spese di esecuzione del sequestro.

Infine, va precisato che anche in caso di pagamento, la tua causa rimarrà comunque per 5 anni nel registro della Procura. Puoi sempre richiedere un estratto al tuo cantone.

Quindi fai bene a far analizzare e pulire il tuo registro da professionisti competenti. Pertanto, non sarai soggetto ad alcun ostacolo nei tuoi sforzi quotidiani.

Vuoi che i tuoi dati vengano puliti? Approfitta del nostro pacchetto cleanData

Se vuoi usufruire di un'offerta di finanziamento alle migliori condizioni in Svizzera, puoi fare la tua richiesta con Lica.

Continuando a utilizzare questo sito Web, accetti che possano essere utilizzati cookie o altre tecnologie simili. Maggiori informazioni qui.

Inviaci la tua candidatura:

la tua evoluzione è nelle tue mani!

Scegli la tua lingua e fai le tue domande!

Scegli il prestito che soddisfa le tue esigenze!

Il più alto tasso di accettazione in Svizzera
La tua richiesta in meno di 2 minuti
Le migliori condizioni di mercato
Una risposta in meno di 24 ore
Nessuna spesa di amministrazione
✓ Il più alto tasso di accettazione in Svizzera
✓ La tua richiesta in meno di 2 minuti
✓ Le migliori condizioni di mercato
✓ Una risposta in meno di 24 ore
✓ Nessuna spesa amministrativa

Credito personale

da 3'000.- a 400'000.-
Tariffa da 3.9%
Partire!

Prestito immobiliare

da 250'000.- a 3'000'000.-
Tariffa da 0.75%
Partire!

Credito aziendale

da 50'000.- a 1'000'000.-
Tariffa da 2.9%
Partire!