I motivi principali per un prestito rifiutato

prestito rifiutato

La tua pratica è completa e tuttavia la banca si rifiuta di concederti un prestito? Questa situazione è solitamente fonte di grande frustrazione. Per amplificare il tuo fastidio, le organizzazioni finanziarie non ti daranno le ragioni di questo rifiuto. Tuttavia, molte ragioni possono portare al rifiuto di un prestito. Scopri quali in questo nuovo articolo.

Regole rigorose per la concessione del credito

Tieni presente che le banche non decidono a caso se concederti o meno un prestito. Le organizzazioni finanziarie trovano interesse nel concedere credito, per loro è un motivo per guadagnare denaro. Tuttavia, sono costretti a porre alcune condizioni per essere sicuri che questo prestito sia redditizio per loro.

Indignato diritto del credito al consumo, ogni banca ha le proprie linee guida interne per valutare la domanda di credito del cliente. Quando prestano denaro a un cliente, i prestatori calcolano quanto guadagneranno e qual è la probabilità che il prestito non venga rimborsato. Durante questa verifica del credito, la banca può decidere di rifiutare la domanda se i rischi sono troppo elevati.

Per motivi confidenziali, purtroppo, non viene comunicato il motivo del rifiuto del prestito. Difficile quindi poter aumentare le proprie possibilità di accendere un credito privato senza conoscere i motivi del rifiuto.

Ti spieghiamo quindi qui i diversi motivi di un prestito rifiutato!

I motivi principali per un prestito rifiutato

Prima di esaminare i diversi motivi di un rifiuto, puoi anche contattare il nostro team specializzato che risponderà gratuitamente alle tue domande 7/7 giorni direttamente su WhatsApp.

In caso di rifiuto, non moltiplicare le tue richieste!

Tieni inoltre presente che in caso di rifiuto, si consiglia vivamente di non moltiplicare le tue richieste. Ciò avrà l'effetto di bloccare ogni possibilità di ottenere successivamente finanziamenti a causa delle registrazioni ZEK che si accumuleranno.

La possibilità di rimborsare il tuo credito in 3 anni

Per contattare un prestito privato è necessario essere maggiorenni. Non puoi ottenere un finanziamento prima dei tuoi 18e compleanno. Inoltre, devi essere in grado di rimborsare tutto questo credito entro 3 anni (non si tratta di rimborsare il prestito entro questo periodo, devi solo poterlo fare). In caso contrario, la tua richiesta verrà rifiutata.

Le cause comportano un prestito rifiutato nella maggior parte dei casi!

Questo è un segno di mancato pagamento. essere oggetto di a inseguimento è molto penalizzante per ottenere credito. Per le banche, questo è davvero un pessimo segno. Potrebbero astenersi dal concederti un prestito se ti trovi in questa situazione.

Paga insufficiente

Se il tuo stipendio non è proporzionale all'importo del tuo prestito, le organizzazioni finanziarie possono rifiutare la tua richiesta di credito. Considereranno che non sarai in grado di pagare correttamente le rate mensili del tuo prestito. Ottimizza il tuo budget è quindi sempre molto importante prima di richiedere un credito privato.

prestito rifiutato

Disoccupazione o un periodo di prova

Le banche possono rifiutare la tua domanda se sei disoccupato. Lo stesso vale per le persone in libertà vigilata. Infatti, durante un periodo di prova, il contratto di lavoro può essere risolto con un preavviso di 7 giorni. Per gli istituti di credito, questa situazione rappresenta un rischio. Il pagamento della tua retribuzione potrebbe essere interrotto durante la notte, il che potrebbe avere un forte impatto sul pagamento delle tue rate mensili.

Voci ZEK negative possono anche comportare un prestito rifiutato

Prima di accettare una richiesta di prestito, le organizzazioni di prestito controllano il ZEK (ufficio crediti) se la cronologia mostra un codice negativo. Se è così, rischi di ottenere un rifiuto. Il Centro informazioni crediti ti consente di verificare, tra l'altro, le tue abitudini di pagamento (frode, blocco delle carte, pagamenti irregolari, ecc.).

Prestito rifiutato quando sei un giovane capo

Avviare un'impresa è un sogno, ma le banche potrebbero essere riluttanti a concederti credito. Questo, soprattutto quando inizi le tue attività. In effetti, se sei un lavoratore autonomo da meno di un anno, gli istituti di credito avranno difficoltà a stimare i tuoi guadagni ogni mese.

La pensione

Concedi a credito ai pensionati è molto rischioso per le banche. Impossibile, infatti, cogliere i benefici del primo pilastro dell'AVS. Se il pensionato non è in grado di pagare le sue rate mensili, l'istituto finanziario non sarà in grado di recuperare i suoi fondi.

Assicurazione invalidità o assistenza sociale

Se stai ricevendo una pensione di invalidità o prestazioni di assicurazione sociale, la tua domanda potrebbe essere rifiutata. Tali rendite, infatti, non possono essere pignorate in caso di mancato pagamento del vostro credito. Inoltre, alcune banche rifiutano sistematicamente di considerare i ricorrenti come beneficiari di rendite.

Cosa fare in caso di rifiuto del prestito?

Niente panico ! Ci sono soluzioni e Lica è qui per aiutare. Puoi contattarci in qualsiasi momento per assistenza gratuita. Effettua la tua richiesta di contatto utilizzando il seguente pulsante:

Ora che abbiamo visto i motivi principali di un prestito rifiutato, vediamo come è possibile porre rimedio a questa situazione. Ogni caso ha la sua spiegazione e la sua soluzione!

Capacità insufficiente di rimborsare il credito

In questo caso, nessun miracolo possibile! Dovrai rivedere il tuo budget ed eventualmente rivolgerti ad una banca che faccia un calcolo più vantaggioso delle tue spese. Lica è proprio lì per evitare questo tipo di situazioni guidandoti verso soluzioni realistiche e accessibili.

Pensionamento, assicurazione invalidità o assistenza sociale

In queste tre situazioni il problema è sempre lo stesso! Poiché in caso di mancato pagamento del vostro credito privato non è possibile prelevare rendite e benefici, le banche sono molto rigorose sulle condizioni di accettazione. Anche qui la soluzione migliore sarà lavorare sul budget e inviare la richiesta a una banca più flessibile in termini di calcolo del budget.

prestito rifiutato

La disoccupazione o un periodo di prova non sono necessariamente un motivo per rifiutare un prestito!

La pazienza è la parola chiave in questa situazione! Dovrai attendere la fine del periodo di prova o attendere la ripresa di un'attività professionale. In questo caso, però, vale la pena considerare una richiesta con un altro membro della tua famiglia. Ciò aumenterà il vostro budget e la banca potrà così ottenere tutte le garanzie desiderate. Una volta concesso il prestito, ricorda per assicurare le vostre mensilità in caso di disoccupazione !

In caso di accusa

In ogni caso, prima di poter accendere un prestito, dovrai ripagare i tuoi debiti. In alcune situazioni eccezionali, tuttavia, è possibile ottenere credito con uno o due procedimenti. In questo caso, la cosa migliore da fare è contattare Lica per analizzare gratuitamente la tua situazione prima di richiedere il credito privato.

In caso di pessimo punteggio

Approfitta della nostra soluzione Dati puliti ! Potrai usufruire dei seguenti servizi:

  1. Ottieni le tue informazioni personali
  2. Comprendere le ragioni di un rifiuto
  3. Pulisci i tuoi dati quando possibile
  4. E, infine, ottenere il finanziamento desiderato.

Il pacchetto CleanData viene addebitato CHF 69.- ma rimborsato se non ti consente di ottenere il tuo credito!

Per i lavoratori autonomi ci sono anche soluzioni!

Anche se il credito privato verrà sicuramente rifiutato durante il tuo primo anno di pratica, tieni presente che questa non è l'unica soluzione per ottenere finanziamenti. In qualità di fornitore di servizi neutrale e indipendente, Lica offre anche soluzioni alternative molto interessanti come il credito aziendale.

Un prestito rifiutato? Lica è qui per aiutarti!

Ci sono molte ragioni per cui una banca può rifiutare la tua richiesta di credito privato. Tuttavia, anche se la tua domanda è stata respinta da molti stabilimenti, non ha senso affrettarsi a offerte di prestito ingannevoli. Sul mercato ci sono molte proposte che non menzionano alcuna condizione o criterio per l'ottenimento del credito. I prestiti senza controllo del credito sono spesso una truffa da evitare. Facendo la scelta sbagliata, potresti essere truffato e perdere molti soldi.

Se la tua richiesta viene rifiutata, richiedi senza indugio Lica

Ora che hai tutte le informazioni per evitare errori legati ad un rifiuto di credito privato, prenditi il tempo di contattare i nostri specialisti per trovare una soluzione. Nonostante sia sempre spiacevole ricevere una risposta negativa, puoi contare su Lica che ti accompagnerà confidenzialmente nei tuoi passi.

Hai domande prima di fare la tua richiesta? I nostri consulenti sono a disposizione per rispondere alle tue domande 7 giorni su 7 direttamente su WhatsApp. Chiedici maggiori informazioni e saremo felici di risponderti!

Lica
5.0
Basato su 56 recensioni
fornito da Google
Xavier Valdés
Xavier Valdés
08:38 28 novembre 22
Vorrei ringraziare Mara Garcia per la sua velocità e abilità. Grazie a lei, sono riuscito a ottenere ciò che volevo il prima possibile
Oberlin Michael
Oberlin Michael
16:58 01 nov 22
Era davvero me, è l'unica che ha creduto in me, la trovo semplicemente incredibile
vincent morello
vincent morello
13:14 24 ottobre 22
Mara Garcia La consiglio per i titoli di coda
Guarda tutte le recensioni
js_loader

Continuando a utilizzare questo sito Web, accetti che possano essere utilizzati cookie o altre tecnologie simili. Maggiori informazioni qui.

Inviaci la tua candidatura:

Scegli la tua lingua e fai le tue domande!