Come funziona la tassazione del credito privato in Svizzera?

tassazione del credito privato

Hai mai sentito dire che è possibile una detrazione fiscale quando si ha un prestito tra privati? Che cos'è realmente e com'è la tassazione del credito privato in Svizzera? Piccolo zoom sul soggetto per saperne di più e soprattutto per farvi Salva tasse quando possibile!

La possibilità di ottenere una detrazione fiscale per il tuo credito privato

Il fatto di contrarre un credito consente di ridurre l'importo delle sue tasse. Questo, a condizione di saperlo dichiarare ai tributi per beneficiare dei migliori vantaggi fiscali possibili. Quindi cosa puoi detrarre quando hai un debito privato?

Avere un contratto di credito in corso significa che sei impegnato a rimborsare un importo fisso per un periodo di tempo. Tale importo in oggetto è composto dai seguenti 2 elementi:

  • l'importo preso in prestito e dovuto (ammortamento);
  • gli interessi generati da questo prestito.

Puoi già notare che questo interesse è deducibile dalle tue tasse, purché lo aggiungi alla tua dichiarazione dei redditi. L'interesse generato dal tuo prestito riduce effettivamente il tuo reddito. Questo ha quindi la conseguenza di ridurre il tuo reddito imponibile e farti pagare meno tasse.

Dopo gli interessi, deduci l'importo del suo debito

Infatti, detrarre gli interessi pagati dal tuo credito ti consentirà di ridurre il tuo reddito e detrarre l'importo del tuo debito, ridurrà l'importo della tua fortuna.

Meno reddito e meno ricchezza = meno tasse!

Ecco come dichiarare il proprio credito nel software “VaudTax”, valido per i contribuenti tassati nel Canton Vaud.

Nella sezione “Debito”, completare le informazioni richieste dal software nella scheda “Altri debiti privati”. Ecco uno screenshot che mostra un esempio concreto di una dichiarazione.

Secondo il sistema VaudTax, tutto ciò che devi fare è completare le seguenti informazioni per beneficiare dei tuoi risparmi fiscali in relazione ai tuoi prestiti.

  • nome del creditore (la banca, l'istituto o l'istituto di credito a cui si deve del denaro);
  • indirizzo del creditore;
  • numero di conto o contratto;
  • interessi totali pagati nel periodo di riferimento;
  • importo del debito al 31.12.

Una volta completate queste varie informazioni, il software si occuperà automaticamente di effettuare le corrette detrazioni dal tuo reddito e dalla tua fortuna.

Conosci l'importo degli interessi annuali che stai pagando

Vuoi sapere tutto sulla tua tassazione del credito privato? Inizia scoprendo l'importo totale del tuo interesse per l'anno. A seconda della banca o del creditore, alcuni contratti di credito non sempre menzionano necessariamente la scomposizione tra interessi e rimborso. Leggi attentamente il tuo contratto e non esitare a Contattaci se hai bisogno d'aiuto.

Nota però che durante il primo periodo dell'anno, cioè tra gennaio e marzo, la tua finanziaria che ti ha concesso il prestito tra privati è tenuta a inviarti un certificato di interesse per il prestito.' l'anno scorso. Nel caso in cui la banca (il fornitore del servizio o qualsiasi altro ente bancario e istituto di credito) non ti fornisca questo certificato, hai il diritto di richiederlo gratuitamente. I passaggi da seguire per effettuare la richiesta sono generalmente molto semplici. Tuttavia, Lica può assisterti anche in caso di difficoltà con la tua banca.

Il taglio delle tasse è importante?

Mentre tutti i tagli alle tasse da pagare sono buoni, è naturale che ti chiedi se il tuo sarà grande o meno. Il guadagno, infatti, dipenderà essenzialmente dalla situazione di ciascun contribuente secondo alcuni precisi criteri. Come ad esempio l'aliquota fiscale, il luogo di tassazione, la situazione familiare e anche l'importo degli interessi da pagare.

In ogni caso, che sia sostanziale o meno, non si perde nulla. Al contrario, si tratterà sempre di una riduzione più o meno significativa di cui sarebbe un peccato non approfittare.

Se vuoi conoscere con precisione l'ammontare del risparmio potenziale, non esitare a contattarci per ottenere una simulazione precisa del risparmio che potresti ottenere. L'analisi è sempre gratuita su Lica!

La tassazione del credito privato rispetto al leasing

Considera un caso concreto: devi acquistare un veicolo e stai ancora esitando tra un prestito o un leasing. In sostanza, il leasing sembra avere tassi di interesse molto interessanti. Nota, tuttavia, che a differenza del credito privato, gli interessi di leasing non sono deducibili dalle tasse e quindi non ti faranno risparmiare tasse.

Il punto è che i contratti di locazione sono visti più come affitti e non come prestiti. E come affitto, non potrai godere di una detrazione fiscale. D'altra parte, la tassazione del credito privato vuole che tu abbia il vantaggio di essere il proprietario diretto del tuo veicolo al momento dell'acquisto, pur avendo la possibilità di detrarre gli interessi pagati dalle tue tasse.

Hai il controllo delle tue decisioni con il credito privato!

Quando stipuli un prestito privato a beneficio di un leasing, tutte le decisioni riguardanti il tuo veicolo spettano a te. Ad esempio, puoi scegliere la tua copertura assicurativa, acquistare o vendere la tua auto o anche noleggiarla. Al contrario, con un leasing sarai costretto a stipulare un'assicurazione danni da collisione e non potrai rivendere o noleggiare il tuo veicolo come desideri.

Altro punto importante da notare: Con il credito, non dovrai pagare costi aggiuntivi in caso di superamento del chilometraggio o in caso di risoluzione anticipata del contratto. Ricorda quindi di studiare attentamente ogni caso prima di decidere la tua scelta tra un leasing o un prestito privato.

La soluzione per godere al meglio della tassazione del credito privato

Per essere sicuro di beneficiare della migliore tassazione del credito privato, utilizza il Servizi Lica. Ci occuperemo noi dell'evasione della tua richiesta in tempi brevi, senza impegno e gratuitamente. Puoi ottenere una tariffa molto migliore selezionando la soluzione migliore e ottenere la tua risposta in meno di 24 ore. Inoltre, Lica ti supporta gratuitamente anche su problematiche complesse relative ai tuoi prestiti.

La nostra conclusione sulla tassazione del credito privato

Un prestito rimarrà sempre un costo aggiuntivo nel tuo budget. Tuttavia è molto apprezzabile usufruire di una soluzione di prestito competitiva e anche fiscalmente deducibile.

Sfortunatamente, molte persone non pensano necessariamente a dichiarare i loro prestiti privati. Spesso per mancanza di conoscenza o per paura di sbagliare. Capita anche che specialisti in materia, come ad esempio un fiduciario, si dimentichino semplicemente di dichiarare il proprio credito.

Se hai ancora dubbi sull'argomento, il nostro team specializzato è sempre disponibile a rispondere alle tue domande 7 giorni su 7. Chiedici maggiori informazioni e saremo felici di risponderti.

Continuando a utilizzare questo sito Web, accetti che possano essere utilizzati cookie o altre tecnologie simili. Maggiori informazioni qui.

Inviaci la tua candidatura:

la tua evoluzione è nelle tue mani!

Scegli la tua lingua e fai le tue domande!

Scegli il prestito che soddisfa le tue esigenze!

Il più alto tasso di accettazione in Svizzera
La tua richiesta in meno di 2 minuti
Le migliori condizioni di mercato
Una risposta in meno di 24 ore
Nessuna spesa di amministrazione
✓ Il più alto tasso di accettazione in Svizzera
✓ La tua richiesta in meno di 2 minuti
✓ Le migliori condizioni di mercato
✓ Una risposta in meno di 24 ore
✓ Nessuna spesa amministrativa

Credito personale

da 3'000.- a 400'000.-
Tariffa da 3.9%
Partire!

Prestito immobiliare

da 250'000.- a 3'000'000.-
Tariffa da 0.75%
Partire!

Credito aziendale

da 50'000.- a 1'000'000.-
Tariffa da 2.9%
Partire!